Biografia

LINO MISSIO
06/07/1967 – Gela (CL)foto lino fnac genova
Ricercatore, psicologo, filosofo e scrittore.
Lavora nell’ambito della Crescita Personale e del Cambiamento.

La sua ricerca.
In ambito Psicologico:
– Psicologia dello Sviluppo Personale;
– Psicologia del Cambiamento;
– Psicologia della Comunicazione;
– Psicologia dell’Apprendimento;
– Psicologia Paradossale;
– Psicosomatica;
– Psicologia nell’Ambito della Chirurgia Estetica e nelle Dismorfofobie;
– Tecniche di rilassamento;
– Tecniche per la gestione dell’Ansia;
– Tecniche per la gestione delle Emozioni;
– Inconscio e processi cognitivi;
– Psicologia della suggestione;
– Ipnosi e stati di coscienza.

In ambito Filosofico:
– Filosofia della mente;
– Filosofia del linguaggio;
– Filosofia del Cambiamento;
– Coscienza.

Nella Comunicazione:
– Tecniche di comunicazione strategica;
– Tecniche di comunicazione persuasiva;
-Tecniche di mediazione e negoziazione;
– Comunicazione ipnotica;
– Linguaggio del corpo;
– Psicobioenergetica;
– Tecniche per la lettura del pensiero e delle emozioni;
– Tecniche di visualizzazione temporale delle emozioni.

Le sue attività lavorative.
Psicologo in ambito clinico:
Nella Prevenzione, diagnosi, attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità. Attività di sperimentazione, ricerca e didattica in ambito psicologico.
In particolar modo lavora nella prevenzione, diagnosi e sostegno psicologico alla persona nei Disturbi d’Ansia (Disturbi di Panico, Ossessivo-Compulsivo, Post-traumatico da Stress, fobia Specifica, ecc.), e nei Disturbi Somatoformi (Disturbi di Somatizzazione, Conversione, Dismorfismo Corporeo, Ipocondria, ecc.).

Psicologo nell’ambito della Chirurgia Estetica e delle Dismorfofobie:
Il colloquio psicologico in chirurgia estetica, è di fondamentale importanza per l’integrazione fra mente-corpo a sostegno dell’intervento chirurgico.
Ognuno di noi ha del suo corpo una propria immagine interiorizzata. Se cambia l’esterno (il corpo, o parte di esso), occorre che l’interno (la mente) possa rielaborare la nuova immagine.

In particolare.
Nel colloquio psicologico pre-operatorio, è importante che si guidi il paziente ad una giusta evoluzione fra la sua mente e il suo corpo.
Cosa vuole realmente dal corpo la sua mente?
Cosa si vuole esprimere con il “nuovo” corpo che con l’attuale immagine non si riesce a comunicare?

Nel colloquio psicologico post-operatorio, l’importanza si concentra sulla rielaborazione della nuova immagine acquisita.
Ovvero, occorre che l’Io del paziente, possa esprimere al meglio, quelle caratteristiche di personalità che con il “vecchio” corpo erano tenute a freno. In poche parole: ricostruire (o costruire) l’autostima.

In sostanza, la psicologia viene d’aiuto, come processo di evoluzione, integrazione e ottimizzazione per la chirurgia estetica.
Consente di tarare l’intervento chirurgico alla mente del paziente, e viceversa. Fare in modo che la mente del paziente possa essere in sintonia con la nuova immagine corporea.
In questo modo, l’intervento psicologico è di fondamentale importanza, per la salvaguardia dei pazienti affetti da Disturbo di Dismorfismo Corporeo e da eventuali altri Disturbi che non permettono di considerare in modo del tutto obiettivo la propria figura fisica.

Psicologo in ambito Aziendale:
Nelle Strategie di Comunicazione, Marketing, Mediazione, Negoziazione, Persuasione, Pubblicità.

Docente:
In materie psicologiche, filosofiche e della comunicazione.

Formatore e Consulente:
Nell’ambito della Crescita personale, autostima, apprendimento, tecniche di memoria, tecniche di visualizzazione, meditazione, tecniche di rilassamento, regressione emozionale, gestione delle emozioni, tecniche di comunicazione persuasiva e strategica. delle Organizzazioni.

La sua formazione universitaria.
Laurea magistrale in Psicologia.
Indirizzo di Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione.
Conseguita presso l’Università degli Studi di Pavia.

Laurea magistrale in Filosofia.
Orientamento Psicologico e Pedagogico.
Conseguita presso l’Università degli Studi di Genova.

Le sue esperienze formative.
Corsi e seminari di diversi livelli, discipline e argomenti, seguiti presso strutture pubbliche e private e nelle Associazioni e nei centri di formazione in cu ha svolto le sue precedenti attività lavorative.
Frequenza volontaria per due anni,,dal 2009, presso il Dipartimento di Salute Mentale dell’Ospedale Galliera di Genova.

Le sue attività precedenti.
In veste di ideatore della Psicofilosofia e Pioniere della Consulenza filosofica in Italia, è stato:
– Fondatore e Presidente dell’Associazione Italiana Psicofilosofi.
– Fondatore e Presidente dell’Associazione di categoria Psicofilosofia.
– Fondatore e Amministratore Unico del Centro di Formazione Psicofilosofica di Genova.
– Direttore editoriale della rivista “Quaderni di Psicofilosofia”;
– Direttore della Collana di Psicofilosofia per la Erga Edizioni;

Nel 2007, ha fondato la Cieffepi Edizioni e diretto, per la stessa, la Collana di Psicologia.
Nel 2002, ha istituito il primo Corso di Formazione Post Laurea in Consulenza Filosofica.
Nel 2004, ha fondato la prima scuola di counseling ad indirizzo psicofilosofico, riconosciuta dall S.I.co (Società Italiana di Counseling).

Pubblicazioni.
Tra le sue pubblicazioni:
Cosa vedo in te, Macro Edizioni, Cesena;
Io preda del mio sosia, Erga Edizioni, Genova;
Il cervello e la sua Coscienza, Erga Edizioni, Genova.

Grazie alla creatività e alle capacità utilizzate nell’ideare potenti strategie di comunicazione e marketing, è considerato uno dei maggiori esperti del settore. Sono molte le Aziende italiane e le Multinazionali che ricorrono ai risultati delle sue ricerche.