La morte nel cuore

Non sempre la morte arriva quando la vita finisce.
Si può essere vivi ed avere la morte dentro.

Spesso incontro persone che vivono questa situazione. Non perché sono poco resilienti ma perché il destino con loro è stato infausto.

In questi casi non mi prendo cura solo della loro mente ma, soprattutto, della loro anima. Perché è lì che il dolore ha tracciato la ferita.

Lascia un commento